Minelli Rachele Planet Film (24)
Minelli Rachele Planet Film (8)
Minelli Rachele Planet Film (13)
Minelli Rachele Planet Film (1)

Agente di riferimento: Danila Ricevuto
mail: danila@planetfilm.it
Tel: +39 06 5835827


Fascia d’età : 20/30
Residente a : Roma
Nazionalità : Italiana
Altezza : 1.60
Capelli : Castani
Occhi : Castani

LINGUE: Inglese ottimo, Francese buono, Spagnolo su parte
DIALETTI: Romanesco, Toscano
SPORT: Equitazione (livello base), Scherma (livello base), Ballo Swing (livello base), Danza moderna (livello base), Pilates, Nuoto
SKILLS: Canto (registro vocale: mezzosoprano); Basso elettrico (conoscenza di base autodidatta).
Specializzata in recitazione in lingua inglese, contemporanea e shakespeariana: capacità
acquisita sia durante corsi di specializzazione in Gran Bretagna sia durante il percorso
accademico bilingue.
Buona capacità di recitazione in francese.
Abilità nel riprodurre accenti sia in lingua madre che in lingua straniera.

STUDI
2018: Centro Sperimentale di Cinematografia: Laboratorio di Recitazione a cura di Mario Grossi.
2016: Tempo critico, Laboratorio di critica teatrale a cura di Viviana Raciti e Andrea Pocosgnich.
2012: Laurea con lode in Comunicazione e DAMS presso la Link Campus University.
2012: B.A. in Performing Arts presso l’Accademia europea d’Arte Drammatica.
2008: Diploma presso il Liceo Linguistico “Lucio Lombardo Radice”.
2007: Conseguimento del “First certificate in English” rilasciato dall’Università di Cambridge.

FORMAZIONE ARTISTICA
2016: L’attore senza spettacolo, Laboratorio di recitazione a cura di Roberto Latini.
2016: Qualche piano sopra, Laboratorio a cura di Carrozzeria Orfeo.
2016: Il gabbiano, Laboratorio di recitazione a cura di Andrea Baracco.
2013: Laboratorio di scherma presso l’Accademia romana d’armi
2013: Laboratorio “L’attore senza fili” condotto da Emma Dante.
2009/2012: Corso triennale di recitazione presso la Link Academy- Accademia europea d’arte drammatica.
2012: Corso di doppiaggio con Marzia Dal Fabbro.
2012: Laboratorio di studio su “Don Giovanni o l’amore per la geometria” di Max Frisch diretto da Nicolaj Karpov
2012: Stage sul metodo vocale Linklater diretto da Margarete Assmuth
2011:  Stage intensivo “Recitazione davanti alla macchina da presa” diretto da Anna Gigante
2011: Stage intensivo sul canto polifonico diretto da Anna Stitsgaard presso il teatro Potlach.
2011: Stage intensivo su monologhi Samuel Beckett diretto da Luciano Colavero presso la Scuola di teatro  “ Paolo Grassi”.
2007: Laboratorio teatrale in  lingua francese presso il Centre Culturel Saint Louis de France diretto da Michael Ounsa.
2006: Laboratorio teatrale in lingua francese presso il Centre Culturel Saint Louis de France diretto da Sabira Kakouch
2005: Laboratorio teatrale integrato “ Piero Gabrielli” diretto da Roberto Gandini.
2003/2004: Corso di danza moderna presso il Tusculum Sport Centre di Frascati.

TEATRO
2018: Il corpo giusto, regia Marcello Cotugno
2017: 7.3, regia Rossella Celati
2017: Ken è morto, regia Diana Ripani
2017: Othello, spettacolo in lingua inglese regia Francesco Figliomeni
2016: Il corpo giusto, regia Marcello Cotugno
2016: Finalista al Premio Hystrio alla Vocazione 2016
2016: Salomè, spettacolo in lingua inglese, regia Francesco Figliomeni
2015: Schegge di vetro, regia Edoardo Ciufoletti
2015: Le tre sorelle, studio a cura di Fabiana Iacozzilli
2015: Rebirth, performance a cura di Marianna Di Mauro e Rossella Celati
2014: Reading  di un estratto di “ Bash” di Neil La Bute presso il Centro Studi di Psicologia e Letteratura
2014: “La distanza da qui” per la regia di Marcello Cotugno.
2013: Aiuto regia di Silvio Peroni per lo spettacolo “ DNA” di Dennis Kelly
2013: “Some Girls” per la regia di Marcello Cotugno.
2013: Assistente alla regia di Pierfrancesco Favino e Paolo Sassanelli per lo spettacolo “Servo per due” di Richard Bean.
2013: “I Pupa” spettacolo vincitore del premio Golosa-Mente 2013 per la Miglior Drammaturgia comico brillante. Regia di Alessandro Formica.
2013: “Zona non protetta” per la regia di Marzia dal Fabbro.
2012: “A.M.O.  Aurora Maria Ofelia e le conseguenze del parto naturale” con il collettivo Industria Indipendente per la regia di Marina Ruggeri.
2012: Assistente alla regia di Marcello Cotugno per “Falene” di Andrei Longo.
2012: Assistente alla regia di Paolo Sassanelli per “Stiching” di Anthony Neilson.
2012: “Thirteen” di Mike Bartlett. Spettacolo in lingua inglese per la regia di Marzia Dal Fabbro.
2012: “Scene da un grande affresco”di Owen Mccafferty per la regia di Silvio Peroni.
2011: “Rome, the first 3000 years” spettacolo musicale in lingua inglese per la regia di Tom Shaker.
2011: Primo studio sul “Gabbiano” per la regia di Fabiana Iacozzilli.
2010: “Mondo cane” per la regia di Marcello Cotugno.
2010: “Black mountain college re-linked” per la regia di Marcello Cotugno.
2007: “La folle de Chaillot” per la regia di Michael Ounsa.
2006: “Le derniér jour d’un condamné à mort” per la regia di  Sabira Kakouch.
2005: “C’era due volte il barone Lamberto” per la regia Roberto Gandini.

TELEVISIONE
2016: Artist in Love, ruolo: Giulietta Masina, regia Fabio Mollo.

CORTOMETRAGGI
2009: “ Lost? Video competition” per la regia di Simone Neri.

AIUTO REGIA
2018: Preziosa, regia Luca De Bei
2018: Macbeth Aut Idola Theatri, regia Dalila Desirée Cozzolino
2017-2018: La mia battaglia, regia Elio Germano
2017: Tutta casa, letto e chiesa, regia Sandro Mabellini
2012: Stiching, regia Paolo Sassanelli

ASSISTENTE ALLA REGIA
2013: Servo per due, regia Pierfrancesco Favino e Paolo Sassanelli
2012: Falene, regia Marcello Cotugno